OTTOBRE 2013 – VALUTAZIONE DEI TRE GIORNI DI APERTURA DELLA “TENDA CONTRO LA CRISI” A PIAZZA CINECITTA’

TRE GIORNI DI INCONTRI, ASSEMBLEE, VIDEO-INCHIESTE E AZIONI PER RIFLETTERE CONTRO LA CRISI A PARTIRE DAL VII MUNICIPIO
tenda02La tre giorni della “Tenda contro la crisi del VII municipio” indetta da Cinecittà Bene Comune ha rappresentato una prima occasione di riflessione pubblica sulla crisi economica e su come a livello territoriale si possa incidere concretamente per invertire la tendenza in termini propositivi. Durante la tre giorni abbiamo incontrato molte vertenze in difesa del lavoro e diverse vertenze sociali esistenti nel nostro municipio, che attraverso la tre giorni si sono connesse e hanno cominciato a ragionare su come accrescere forme di mutualismo e di solidarietà.
Per una volta si è tentato di generalizzare le differenti lotte concepite da lavoratori e da cittadini che si sono prodotte su scala locale e di costruire insieme una piattaforma di rivendicazioni comune che da una parte difende il diritto all’abitare dalle trasformazioni urbanistiche e dall’altro crei unità e proposta per difendere l’occupazione lavorativa e la possibilità di delineare un futuro migliore per il nostro territorio, fuori dalle logiche speculative e dai profitti privati.


Si è quindi lanciato un segnale che propone l’unità e la partecipazione dal basso come antidodo alla crisi economica e del lavoro , contro la devastazione dell’ambiente dove viviamo.
Sono stati ovviamente ribaditi gli assi su cui immaginiamo uno sviluppo alternativo ,le linee formali su cui fare crescere il nostro territorio individuando nella cultura (polo cinematografico di Cinecittà), nella ricerca e nella conoscenza( Policlinico Tor Vergata e Università), nella produzione di servizi e nella scelta di innovative forme di riconversione ecologica ( ad es. raccolta differenziata porta a porta e riutilizzo e riciclo dei rifiuti), la strada da percorrere per riqualificare in termini sociali ambientali il nostro territorio anche in funzione del lavoro e dei diritti.
Inoltre sono state ribadite le necessità di incrementare la democrazia sostanziale di fronte alla legalità formale con la quale ci costringono all’impotenza e alla sottomissione. La sperimentazione di nuove forme di partecipazione che sappiano influire sulle attività e sui servizi del pubblico e una particolare attenzione è stata riservate alle nuove forme politiche che sappiano andare oltre la democrazia rappresentativa , in particolare sostenendo le forme esistenti nel territorio di autogestione e di autorganizzazione di cui il municipio è ricco.
Una particolare attenzione è stata riservata alle forme di riappropriazione degli spazi e dei diritti, degli spazi destinati alla socialità e alla cultura ma soprattutto del diritto alla casa, sostenendo le numerose occupazioni di palazzi e stabili ad opera di disoccupati che non riescono più a permettersi un mutuo con le banche, sfrattati e studenti.
La tenda è stata una prima occasione di presa di coscienza che un nuovo welfare municipale si sta facendo avanti , ogni giorno strappa un pezzetto apre un varco, una riflessione che apre spazio ad approfondimenti e a nuovi sviluppi.
La tre giorni è stata principalmente un primo momento di generalizzazione delle lotte e delle problematiche del nostro territorio affrontate dal basso che merita ulteriori tappe di approfondimento e l’avvio di un percorso permanete per arrivare a concepire un nuovo modello di sviluppo sostenibile e una seria riconversione ecologica dei modelli produttivi esistenti a partire dai siti produttivi attivi ed esistenti nel nostro territorio.
Ancora una volta Cinecittà Bene Comune ha aperto un momento pubblico costituente di democrazia sostanziale in grado di ridare parola e voce alle persone che abitano in VII municipio, un ambito di decisione , di discussione e di riflessione verso la democrazia dei beni comuni contro i profitti della rendita, della finanza e delle imprese private.
Consapevoli dell’insufficienza dell’elaborazione e dei percorsi avviati e rappresentati in questi primi tre giorni di assemblee, incontri , video interviste e azioni, continueremo nei mesi che verranno questo nostro percorso di innovazione , sperimentazione e lotta per un altro municipio possibile.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...